TORNA AL MENU - SEZIONE SINDACALE

Tassa regionale per la detenzione di apparecchi radiografici.

    La l.r.n. 31/ 2001 ha rideterminato le nuove tariffe valide dal 1 gennaio 2001 in euro (da effettuarsi su appositi bollettini C/C 287706 Regione Puglia Servizio Tesoreria - Bari )

  1. apparecchi di tensione uguale o superiore a 100.000volt ( tassa di 280 euro );

  2. apparecchi di tensione inferiore a 100.000volt (tassa di 115 euro ); nel caso di piĆ¹ apparecchi viene corrisposta la tassa per l'apparecchio con maggiore tensione;

In pratica paghiamo SOLO PER UN APPARECCHIO. La tassa va pagata entro il 31 gennaio. Ogni tanto una buona notizia, in attesa di vedere completamente abolita la tassa di detenzione.

Francesco Santoro

Powered by Auriga Informatica

TORNA AL MENU - SEZIONE SINDACALE